Blocchi

Cosa è un blocco?

Un Blocco è un singolo posto del tracciato, dove solo una loco o treno può esitere in quel momento. Di solito è un gruppo di sezioni di tracciato senza deviatoi ed almeno un sensore.

Il Blocchi sono la parte basilare dell'automazione di Rocrail e devono essere impostati quando si stende il tracciato attraverso il posizionamento di Sensori che Rocrail può leggere mentre è in funzione.

Sul tracciato, si ha bisogno di almeno 3 pezzi di nario per realizzare un blocco: due sezioni regolari con una sezione sensore nel mezzo. Quando una loco innesca il sensore nel mezzo, Rocrail mostrerà cosa c'è su quel binario.

Usando più sensori per definire un blocco si otterranno risultati migliori.

Una buona soluzione è quella di usare 2 sensori, uno per ogni lato del blocco. Questo significa 5 pezzi di binario: regolare, sensore, regolare, sensore, regolare. Il sensore su un lato può indicare a Rocrail che qualcosa sta arrivando sul blocco e il sensore opposto può indicare che è veramente arrivata.

3 sensori (uno per ogni lato e uno nel mezzo) possono fare fermare una loco al centro del blocco invece di farla arrivare alla fine del blocco. Impostazioni più complesse permettono la gestione di rallentamenti e frenate non appena un blocco viene attivato.

Come funzionano i blocchi

I blocchi funzionano solo in modalità automatica. Quando Rocrail è in modalità automatica tutte le loco sono assegnate a un blocco e solo una loco potrebbe essere in uno specifico blocco ad uno specifico tempo.

Siccome Rocrail sposta le loco sul tracciato, esso usa i blocchi per tenere traccia di dove sono le loco. Ogni blocco mostra il nome di una loco assegnata ad esso quando è in uso.

Quando una loco in movimento attraversa il sensore in di un blocco, un evento è attivato per indicare a Rocrail che il blocco è occupato. Se Rocrail è in attesa di questo evento (perchè ha inviato una loco a quel blocco), esso mostrerà il nome della loco nel blocco. Se Rocrail non si aspettava l'evento, esso mostrerà GHOST nel blocco e attiverà una eccezione per Treno Fantasma.

(Nota: Questo probabilmente causerà la disalimentazione del tracciato, a meno che non sia stata configurata la gestione dei treni fantasma.)

Quando Rocrail prova a spostare una loco da un blocco al prossimo, esso controllerà se il prossimo blocco è libero. Se lo è, Rocrail mostrerà il nome della loco in quel blocco e dopo inizierà ad inviare i comandi di spostamento alla loco.

Siccome la loco si sposta da un blocco al prossimo, il nome della loco è mostrato sia sul blocco di partenza che sul blocco di destinazione. Quando la loco attiva l'evento in nel blocco di destinazione, Rocrail rimuoverà il nome dal blocco di partenza. Quel blocco è ora considerato libero e un'altra loco può spostarsi su quel blocco.

Importante

Deve esserci almeno un blocco libero per permettere a Rocrail di spostare una locomotiva sul tracciato.

Come sono collegati i blocchi

I blocchi non possono funzionare da soli, devono essere definiti anche gli itinerari per collegare i blocchi insieme.

I blocchi definiscono differenti posizioni sul tracciato, mentre gli itinerari definiscono come andare da un blocco ad un altro.

Un itinerario unisce due blocchi e definisce quali eventi del sensore che ogni blocco deve usare per sapere da dove sta arrivando una treno. L'itinerario viene anche usato per impostare la direzione per qualsiasi deviatoio che si trova tra i due blocchi dell'itinerario.

Dopo aver creato i blocchi, dovrebbero essere creati gli itinerari che uniscono ogni blocco con gli altri altri intorno ad esso. Dopodiché si dovrebbero impostare gli eventi per tutti gli itinerari che sono collegati al blocco.

La scheda Itinerari della pannello Blocchi elenca gli itinerari usati dal rispettivo blocco. Dopo la selezione dell'itinerario, usare il menù a discesa per selezionare un sensore per l'evento in. Questa scheda rimarrà vuota fino a quando non verranno definiti degli itinerari.

Come i blocchi usano i sensori

Dopo la creazione di un blocco, si deve indicare a Rocrail quali sensori trasmetteranno gli eventi del blocco. Questo è possibile attraverso la scheda Itinerari della pannello Blocchi (Pannelli → Blocchi).

Devono essere definiti gli eventi che sono trasmessi da ogni sensore presenti sul blocco di origine.

Block State

Colore e stato del simbolo Blocco
Blocco libero
Blocco prenotato
Una Loco ha attivato il sensore enter
Blocco occupato
Blocco accetta una Loco-BiDi
Blocco chiuso

Personal Tools