User Tools

Site Tools


sensors-it

Tipi Sensore

IndiceOggettiSensori



I sensori sono gli "occhi" di Rocrail, rendendolo capace di controllare i treni in modalità automatica

I sensori sono dispositivi che si attivano quando un treno li attraversa. Possono essere semplici pezzi di binario con scarpette isolanti, interruttori magnetici integrati nel progetto, raggi infrarossi che sono attivati quando un treno attraversa il fascio, oppure anche lettori di codici a barre che leggono i codici posizionati sul fondo dei vagoni al loro passaggio.

Rocrail necessita delle informazioni dei sensori per controllare automaticamente i treni. Questo è il modo in cui Rocrail "capisce" come un treno si muove sul tracciato.

I sensori sono disponibili in differenti tipi e sono scelti in base al proprio sistema e al tipo di segnalazione voluto. Alcuni sensori si innescano quando un vagone collega una rotaia all'altra, alcuni si attivano quando un magnete alla base del vagone passa sopra il sensore, e altri si attivano quando una loco o altri carri con le ruote assorbono corrente da una sezione del tracciato.

Tutti i sensori di retroazione permettono la rilevazione dei cambi di stato, che possono essere valutati da Rocrail come eventi.
Una coppia di sensori (binari di contatto e sensori di corrente) permette anche l'analisi dell'occupazione di intere sezioni di tracciato per l'intera durata di questo stato. Quindi, questo feedback può essere usato come rilevatore di occupazione del tracciato.
Alcuni dispositivi (binari interruttori, interruttori reed, sensori infrarossi e lettori di codice a barre) sono limitati o non come binario di rilevazione di occupazione perchè non riescono a "vedere" intere sezioni di tracciato e rilevano solo cambi o certi veicoli.

Ma tutti gli schemi di sensori comportano sempre 2 cose:But all sensor schemes involve the same 2 things:
1. I sensori di retroazione rilevano in una o più sezioni del tracciato il passaggio di un treno inviando un segnale agli encoder collegati.
2. Gli encoder riportano le informazioni a Rocrail quando un sensore viene attivato.

Il progetto classico è basato su rotaie di contatto, per esempio il bus S88 usato da Märklin.

Sistemi di Sensori

Rilevatore di corrente

Una rotaia è isolata e circola attraverso un circuito che sente il passaggio di corrente. Di solito usato con i sistemi a due rotaie come HAMO e i plastici DCC americani. I treni e i vagoni con bassa impedenza (p.e. permettendo il passaggio della corrente tra le rotaie) generano segnali. Il sensore tiene traccia della corrente che scorre in un particolare binario. Le locomotive assorbiranno sempre corrente. Cortocircuitando le ruote isolate di un vagone permetterà il passaggio di un sufficiente livello di corrente in modo sicuro.

smd-wheelset.jpg Ruote con resistenza

Questo può anche essere usato con i sistemi a tre rotaie isolando la terza rotaia e rilevare quando la corrente attraversa l'alimentatore nella sezione isolata. E' molto semplice usare il binario Marklin M track con i rilevatori di corrente siccome il binario centrale può essere isolato con un piccolo pezzo di carta.

Per un sensore a rilevamento di corrente vedere GCA93

Interruttori magnetici Reed

I contatti Reed (o interruttori) sono attivati con un piccolo magnete. Gli interruttori mostrati sotto saranno attivati se una loco o un vagone con un magnete alla base passa sopra di loro. Il magnete sul materiale rotabile deve essere montato abbastanza basso per chiudere l'interruttore incorporato nel binario.

reed-switch.jpg fl6435.jpg

E' veramente difficile montare i contatti Reed sui binari a tre rotaie tipo Marklin M track, dove il magnete sul fondo della loco è spinto costantemente verso il binario. I magneti possono cadere dalla loco causando ogni tipo di problema. Una volta che un contatto reed si rompe si deve sollevare il binario per sostituirlo

Infrarossi

Un segnale viene generato quando qualcosa interrompe o disturba il fascio di luce tra il trasmettitore e il ricevitore, di solito un treno che li attraversa. I Led trasmettitori e ricevitori sono solitamente occultati ai lati del binario in strutture come piccole case o segnali.

http://www.christian-luetgens.de/eisenbahn/ls1/Lichtschranke_1.htm

http://wiki.rocrail.net/doku.php?id=mgv133-en

ir-hobby.jpg

NOTE: I sistemi a infrarossi si romperanno se i Led non sono coperti da cappucci e la stanza è molto illuminata, per esempio dalla luce solare proveniente da una finestra all'alba e al tramonto.

Se si utilizzano sistemi a infrarosso assicurarsi di posizionare i cappucci o di coprire i sensori, di provare a mantenere il livello di luce constante e di evitare la luce solare diretta.

Questi problemi non si verificano con l'interfaccia MGV133, siccome questa unità utilizza impulsi ad alta frequenza per il rilevamento.

Rilevatore Treno

Esistono un numero di sistemi che tentano di leggere ogni loco usando un piccolo intervallo di rilevamento, inclusi il sistema a infrarossi Lissy e il sistema di lettura codici a barre BARJUT. Tutti questi richiedono il posizionamento di un indicatore di qualsiasi tipo sulla loco (una radio, un adesivo con codice a barre, o altri identificatori). Attraverso l'identificatore il sensore capisce esattamente quale treno sta passando sopra di esso.

www.uhlenbrock.de_3_4_0_5_i192895c-003.apd_68600-gleis-2.jpg www.uhlenbrock.de_3_4_0_5_i192895c-001.apd_68300-lok-1.jpg

Il rilevamento del treno fornisce anche informazioni di indirizzo. I sensore non invia solo un segnael di occupazione alla centrale digitale, invia l'indirizzo del dispositivo che lo attraversa.

(Rocrail supporta il ricevitore Lissz in combinazione con il protocollo LocoNet)

Per maggiori informazioni vedere: Comunicazione Bi-Direzionale

Sensori per sistemi a 3 rotaie tipo il Märklin

Binario interruttore

Una levetta di plastica sulla terza rotaia viene attivata dalla scarpetta della loco. Questi binari sono bidirezionali e hanno 2 uscite, una per mostrare ogni direzione. Si avrà bisogno di unire le uscite per Rocrail, altrimenti sembreranno due sensori separati, ognuno dei quali è "solo a senso unico".

c-schaltgleis.jpg

Binario di contatto

Per i sistemi a 3 rotaie, una rotaia esterna è isolata dalle altre e gli assi su una loco o vagone cortocircuitano entrambe le rotaie. Questo è il più comune dei binari sensore ed è facilmente realizzabile con binari Märklin C o K.

maerklincgleisblock.jpgBinario Märklin C con 74030 e 74995. Il ponte tra le rotaie esterne può essere semplicemente tagliato senza causare troppi danni. Dovete assicurarvi che non ci sono giunzioni tra le rotaie stesse.


Sensori e Blocchi

Questa sezione dovrebbe fornire una panoramica su come Rocrail utilizza gli eventi dei sensori. Una descrizione dettagliata sulle possibilità delle diverse combinazioni di sensori si trova in questa pagina Sensori e Blocchi.

Il numero dei sensori per blocco può variare tra uno e cinque, i migliori risultati si ottengono aumentando il numero di sensori. Ogni sensore genera un evento che è usato da Rocrail per decidere cosa dovrebbe accadere dopo.

La soluzione più semplice è quella di usare un singolo sensore: enter2in. In ogni modo, lo svantaggio di questa semplice soluzione è il comportamento goffo dei treni.

Con due sensori il comportamento di guida è più elegante. Se un treno supera il primo sensore (enter) si può determinare se possa procedere o debba essere fermato. Nel secondo caso il treno rallenta alla velocità V_mid impostata nelle Proprietà Locomotiva. Non appena il treno passa il secondo sensore (in) questo verrà rallentato fino a fermarsi.

Con un terzo sensore (exit) può essere controllata la fermata del treno. Se il treno non si ferma tra enter e in o reagisce troppo lentamente verrà generata una eccezione (Treno Fantasma) e con essa l'intera predisposizione verrà fermata.

Se il blocco viene usato in entrambe le direzioni, il sensore enter della rispettiva direzione ha la funzione di in per la direzione opposta e viceversa.

In modalità automatica il blocco di partenza di una locomotiva non viene liberato fino a quando Rocrail riceve l'evento in della blocco di destinazione: se una loco con il blocco di destinazione B lascia il blocco A, quest'ultimo non è liberato fino a quando la loco raggiunge il sensore in del blocco B.

Un blocco può essere bloccato solomente quando è stato prima liberato e nessun altro sensore del blocco indica l'occupazione. Sezioni di blocco inutilizzate possono essere combinate elettricamente al segnale di occupazione blocco (occupied). Se una loco lascia il blocco A e attiva l'evento in nel blocco B, il blocco non è liberato se uno o più sensori sono attivi.

Questo è molto utile per il rilevamento di carri persi a causa di separazioni accidentali dal treno. This is very helpful to the recognition of lost cars as a result of accidental train separation. Alcuni carri persi attivano il sensore occupied che blocca Rocrail nell'inviare treni verso il blocco in cui si trovano questi carri.




[Version: 2010-03-12]

sensors-it.txt · Last modified: 2018/11/12 08:56 (external edit)