User Tools

Site Tools


loc-details-it

Dettagli

IndiceOggettiLocomotive



Scheda Dettagli


Tempo di attesa nel blocco

Questo tempo é specificato in secondi e sará usato nei blocchi in cui é impostato il Wait Loc.

Tempo attesa max

Il massimo tempo di attesa nei blocchi.
Il valore predefinito di zero secondi disabilita questa opzione.
Questo tempo di attesa annulla il tempo di attesa calcolato per questa loco per il suo livello di priorità.

Temporizzatore

:!: Usare con cautela e mantenere il timer il più basso possibile per evitare di bypassare altri eventi!
Questo é il ritardo tra l'evento enter e l'evento in quando viene usato un sensore enter2in. Il temporizzatore evento del blocco é usato se il temporizzatore evento della loco é impostato a zero (vedere: Itinerari Blocco) o se é selezionato Forzare il timer del blocco.

Correzione Evento

Il valore é specificato in percentuale. Quando si verifica un evento in o enter2in in presenza di un valore temporizzatore diverso da 0, il valore del temporizzatore viene corretto con la percentuale di correzione dell'evento. Tramite la regolazione di questo parametro, le caratteristiche di arresto delle singole loco possono essere compensate in modo che tutte le loco si fermino nella posizione desiderata. Per ulteriori dettagli vedere: Itinerari del Blocco.

Prioritá

La prioritá del treno é usata per moltiplicare il tempo di attesa se non viene trovata alcuna destinazione. Il valore predefinito è 10.

Se il treno non deve attendere nel blocco la seguente formula e tabella mostrano l'effetto dele valore di priorità:

pausa in ms
(10 + 2 * priorità) * 100


Priorità Tempo di attesa minimo in ms
0 1000
1 1200
5 2000
10 3000

Più si riduce la priorità più si stressa la CPU.

Consiglio: Usare con cautela è ridurla solo per alcuni treni ad alta velocità.


Temporizzatore di inversione (Inverti timer)

Questa opzione è sconsigliata e sarà rimossa nelle versioni future; non utilizzarla e acquistare decoder migliori.

:!: Usare con cautela e mantenere il timer il più basso possibile per evitare di bypassare altri eventi!
Alcuni tipi di decoder, in presenza di un comando di cambio direzione, fermano bruscamente le loco.
Questo parametro permette di applicare un ritardo, espresso in ms, sull'esecuzione del comando di cambio di direzione.

  • :!: A partire dalla versione 5164 questo tempo è sincronizzato e il processo degli altri eventi è bloccato!
  • :!: La soluzione migliore è l'inversione del decoder e il NON utilizzo di questo timer!

Nel caso in cui il tempo di inversione è impostato a zero, a partire dalla versione 5369, l'inversione verrà eseguita direttamente all'evento "in" nella stazione di testa .

Avviare percorso

Usare il percorso selezionato all'avvio.
Questo ID opzionale è per i treni che percorrono sempre lo stesso percorso il cui settaggio è fatto a mano.


Avviare pianificazione

Usare la pianificazione selezionata all'avvio.
Questo ID opzionale é usato per i treni che eseguono sempre la stessa pianificazione.


Opzioni

Treno pendolare (navetta/reversibile)

Questa opzione é necessaria se la locomotiva dovesse essere usata per treni reversibili. Verranno impegnati solo i blocchi permessi ai treni pendolari.

Usando gli itinerari block side l'opzione non é necessaria per i treni che viaggiano esclusivamente tra blocchi definiti come stazioni di testa ammesso che l'opzione Ferma treni non pendolari nella stazione di testa non é attiva.
Con gli itinerari block side, in ogni modo, sono permessi solo treni pendolari per cambiare la loro direzione nei blocchi oltre che alle stazioni di testa. I blocchi in questo caso devono permettere l'ingresso ai treni pendolari ed il cambio direzione.

Ulteriori dettagli sono descritti nella pagina Impostare un treno pendolare.


Usare orario partenza pianificazione

Il treno userá gli orari di partenza delle pianificazioni.


Prenotare il prossimo blocco

Se il segnalino globale non é impostato nel file rocrail.ini, questa opzione sará disponibile per ogni singolo treno per ottenere una migliore prestazione. Questo potrebbe essere utile per i treni Intercity.


Usare evento SHORTIN

Treni corti possono usare questo evento per fermarsi in un blocco.
Utilizzabile solo quando ad un blocco sono associati un evento shortin ed un evento in.


Arrestare all'evento PRE2IN

I treni corti possono usare questo evento per fermarsi in un blocco.


Usare itinerari manuali

Se questa opzione é attiva, le locomotive eseguiranno solamente itinerari impostati manualmente.
Per maggiori informazioni vedere: Itinerari eseguiti manualmente.


Usare il tempo di attesa nei blocchi

Questa opzione forzerá l'uso del tempo di attesa specificato nelle proprietá della loco in ogni blocco senza badare alle impostazioni del blocco.


Cercare destinazioni libere prima di raggiungere IN

Se selezionata, il treno procederà oltre l'enter fino a raggiungere in. Se nel frattempo si libererà un blocco di destinazione il treno accelererà nuovamente e non verrà fermato nel blocco.
:!: Use with care. Every 100ms the loco main function tries to find a free destination. (Needs much CPU resources.)
The look up interval is from revision 4553 dependent of the priority: 0 = 100ms, 10 = 1000ms


Usare partenza ritardata

Usare la Partenza ritardata del blocco per la loco selezionata.

Liberare il blocco precedente all'ENTER

Questa opzione è utilizzabile solo con treno molto corti e dovrebbe essere usata con cautela per evitare incidenti.
La lunghezza del treno dovrebbe essere meno di:

  1. la distanza tra un deviatoio e il sensore enter
  2. la distanza tra due sensori

Esso libera il blocco precedente all'evento enter per renderlo disponibile agli altri treni.
Questa opzione dipende anche dalla Configurazione blocco.

:!: L'opzione BBT Dal blocco non funziona se questa opzione è attivata.


V0 all'inversione

Invia un comando di velocità zero al decoder loco per invertire le luci anteriori dopo un inversione di posizione.

Motorizzazione

Se impostato su Elettrico, i blocchi classificati come non elettrificati non saranno utilizzati dalla loco. Loco diesel e a vapore attaulamente non sono considerati, ma sono sotto studio per futuri sviluppi come le piattaforme girevoli.


Tipo treno

Il tipo influenzerá parzialmente la scelta di un nuovo blocco di destinazione in base alle impostazioni del blocco e ai permessi come descritto qui.

Epoca

Epoca Periodo (Appross.) Descrizione
I 1870-1920 Country & Private Railways
II 1920-1945 The Period after the formation of large state railways
III 1945-1970 The new organization of European railroads
IV 1968-1985 Standardized computer lettering on all rolling stock & locos
V 1985-2000 The modern era of railroading
VI 2000-*


Classe

La classe loco usata nei Permessi del blocco.

loc-details-it.txt · Last modified: 2018/11/12 08:56 (external edit)